I 5 aeroporti migliori al mondo

In News

Chi viaggia, spesso, valuta attentamente l’aeroporto da cui partirà,transiterà o in cui atterrerà, aspettandosi di ricevere un servizio ottimale. Per quanto possano essere grandi, a volte gli aeroporti sono troppo dispersivi, confusionari e i servizi sono mal disposti, rischiando così di creare problemi o causare ritardi ai passeggeri.
Travel365 (vedi qui), il sito che si occupa di viaggi e vacanze in Italia e nel Mondo, ha stilato una classifica dei 5 aeroporti migliori al mondo, basando la propria valutazione sulla soddisfazione dei passeggeri, sulla qualità dei servizi offerti,sulla distanza e i collegamenti con le città limitrofe, sul livello di tecnologia delle infrastrutture e sulla segnaletica interna.
Analizziamo la classifica dei 5 aeroporti migliori al mondo secondo Travel365, in cui non figurano aeroporti italiani.

Aeroporti migliori al mondo: nessun italiano

1. Narita (NRT), Tokyo

L’aeroporto internazionale di Narita è il migliore del mondo. Situato in Giappone, precisamente a Narita, a pochi km di distanza dalla capitale Tokyo, è utilizzato principalmente come scalo internazionale. Offre una qualità di servizi altissima e fa dell’organizzazione, della chiarezza della segnaletica e dei collegamenti con la città i suoi punti di forza.

  • Soddisfazione dei passeggeri: 5/5
  • Qualità dei servizi: 5/5
  • Collegamenti: 5/5
  • Tecnologia infrastrutture: 5/5
  • Segnaletica interna: 5/5
    VALUTAZIONE FINALE: 25/25

I 5 aeroporti migliori al mondo accademia del lavoro 12. Changi Airport (SIN), Singapore

Tredicesimo aeroporto al mondo per la movimentazione di passeggeri, è uno dei più importanti del Sud-Est Asiatico. È situato in località Changi a 20 km dalla città di Singapore con cui è collegata alla perfezione.

  • Soddisfazione dei passeggeri: 5/5
  • Qualità dei servizi: 5/5
  • Collegamenti: 5/5
  • Tecnologia infrastrutture: 5/5
  • Segnaletica interna: 4/5
    VALUTAZIONE FINALE: 24/25

I 5 aeroporti migliori al mondo accademia del lavoro 23. Suvarnabhumi Airport (BKK), Bangkok

La medaglia di bronzo, in questa speciale classifica degli aeroporti migliori al mondo, va all’aeroporto internazionale di Bangkok, principale aeroporto della Thailandia e uno dei più importanti del Sud-Est Asiatico. Nel 2010 è stata inaugurata una super tecnologica linea ferroviaria sopraelevata che lo collega al centro città.

  • Soddisfazione dei passeggeri: 5/5
  • Qualità dei servizi: 4/5
  • Collegamenti: 5/5
  • Tecnologia infrastrutture: 5/5
  • Segnaletica interna: 4/5
    VALUTAZIONE FINALE: 23/25

I 5 aeroporti migliori al mondo accademia del lavoro 34. Fuhlsbüttel (HAM), Amburgo

Al quarto posto troviamo l’aeroporto migliore d’Europa, il Fuhlsbüttel di Amburgo in Germania. Dotato di due terminal, ha anche una grande area shopping di primissimo livello. Si distingue particolarmente per la tecnologia delle infrastrutture.

  • Soddisfazione dei passeggeri: 5/5
  • Qualità dei servizi: 4/5
  • Collegamenti: 4/5
  • Tecnologia infrastrutture: 5/5
  • Segnaletica interna: 4/5
    VALUTAZIONE FINALE: 22/25

I 5 aeroporti migliori al mondo accademia del lavoro 45. Stockholm Arlanda Airport (ARN), Stoccolma/Arlanda

Chiude la Top Five degli aeroporti migliori al mondo lo Stockholm Arlanda Airport, in Svezia. Principale scalo nazionale, e anche il più trafficato, fa della qualità dei servizi offerti il suo punto di forza.

  • Soddisfazione dei passeggeri: 4/5
  • Qualità dei servizi: 5/5
  • Collegamenti: 4/5
  • Tecnologia infrastrutture: 3/5
  • Segnaletica interna: 3/5
    VALUTAZIONE FINALE: 19/25

I 5 aeroporti migliori al mondo accademia del lavoro 5Quali di questi aeroporti hai visitato?

Vuoi diventare un Airlines Manager? Scopri il corso di Accademia del Lavoro.