Corso assistente di studio veterinario: il 2016 porta novità

Il nostro corso di Assistente studio veterinario ottiene un importante riconoscimento: l’affiliazione ad Alianz Canine Italia. Organizzazione mondiale con quartier generale in Spagna, Alianz Canine si occupa da molti anni di diffondere la cultura della sensibilità e del rispetto nei confronti di tutte le razze canine. In ogni Paese in cui opera promuove ed organizza in prima persona attività culturali e corsi ad hoc, rivolti a tutti gli appassionati di animali e ai professionisti del settore.

Con l’affiliazione ad Alianz Canine Italia il nostro corso guadagna due nuovi moduli didattici dedicati alla Cinofilia, tenuti da un istruttore specializzato. Questa formazione è particolarmente utile per gli aspiranti assistenti veterinari in quanto insegnerà a gestire nella maniera ottimale animali di ogni taglia.
Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato ACI che avrà validità in tutte le delegazioni nazionali dell’organizzazione e sarà particolarmente utile nell’eventualità che l’assistente veterinario voglia specializzarsi nel ruolo di operatore cinofilo presso l’organizzazione stessa.

novità corso assistente veterinario accademia del lavoro jpg

Le novità sul corso per assistente studio veterinario

Questa partnership tra Accademia del Lavoro e Alianz Canine dà inoltre la possibilità a tutti gli allievi di accedere a stage presso i centri cinofili dell’ACI presenti in ben 12 regioni italiane (vedi sito Alianzcanineitalia.it/delegazioni) ed in tutti gli allevamenti accreditati dall’organizzazione.

Fonti: Alianzcanineitalia.it