Milano Prime: Nuovo terminal di lusso nell’aeroporto di Malpensa

Un terminal aeroportuale da attraversare in 3 minuti, al massimo: è stato progettato da One Works e inaugurato per l’aeroporto di Malpensa, pensato per la business aviation e gestito da SEA Prime – società che si occupa delle infrastrutture di Aviazione Generale e di Business a Linate e Malpensa.
Si chiama Milano Prime ed è stato disegnato in uno spazio interamente dedicato alla business aviation ovvero il settore dell’aviazione con finalità di business, ovvero:

  • il mondo del lavoro aereo
  • il trasporto di organi e di pazienti
  • i trasporti di Stato
  • i trasporti con jet privati ed elicotteri

Il terminal di One Works ha una superficie di 1.400 mq con cinque lounge e una sala riunioni, ed è situato su un piazzale di 50.000 mq che serve due piste di atterraggio, un parcheggio VIP e un hangar da 5.000 mq.

Lo spazio è stato progettato ampliando un corpo preesistente con spazi orientati verso il verde. Il tutto per una migliore esperienza dell’utente business che arriva a Milano e che spesso partecipa anche alle varie design e fashion week. Nessun servizio commerciale, nel terminal, dove ci sono solo i bagni, le lounge e una sala riunioni.
La parola chiave per questo nuovo progetto aeroportuale dedicato al target business è “rapidità”: infatti, si calcola che dal momento in cui i clienti scendono dall’aereo a quello in cui si siedono a bordo, non devono trascorrere più di 3 minuti.
Altre importanti caratteristiche, poi, sono la privacy e la riservatezza, garantite grazie alla presenza di un hangar per il ricovero e la manutenzione dei jet.

La nuova frontiera dell’aviazione di lusso passa attraverso spazi piccoli, pensati per essere attraversati velocemente e dedicati a quella piccola fetta di popolazione che se lo può permettere. Ma già si pensa a democratizzare questo servizio con tratte “last minute” vendute dalle compagnie.